06 marzo 2014

Zona 42 - Una bozza di piano editoriale

Parliamo dei progetti a breve e media scadenza di Zona 42. Ce l'avete chiesto in tanti, e capisco la curiosità diffusa. Il nostro piano editoriale esiste per ora solo a livello di bozza, di canovaccio di idee, nomi e titoli, in attesa che si concretizzino i contatti avviati. Al momento siamo in grado di fare solo pochi nomi, e buttare giù qualche spunto su quello che ci aspetta nel prossimo futuro. Non vorremmo infatti fare annunci roboanti per poi essere costretti a smentirci, a cambiar rotta in corso d'opera o a rimangiarci qualche incauta promessa.

Partiamo con l'annuncio ufficiale di quello che sarà il nostro primo titolo in programma. A fine mese vorremmo presentare alla DeepCon di Fiuggi (scrivo vorremmo per eccesso di prudenza, che stiamo correndo per chiudere il volume) Desolation Road di Ian McDonald.
Chi segue questo blog o mi conosce dai tempi di it.cultura.fantascienza o dalla vecchia FML (la mailing list di fantascienza) sa bene della mia passione per l'autore britannico. Desolation Road è molto probabilmente il suo romanzo che ho amato di più, forse perché il primo letto in lingua originale, forse per la straordinaria miscela di meraviglie e storie e invenzioni, e per la passione palpabile del racconto. Se abbiamo deciso di fondare una casa editrice lo devo anche al desiderio di condividere questo romanzo con il maggior numero di persone possibile, in italiano. Pubblicarlo è già una piccola vittoria, un onore e un grande piacere. Speriamo davvero che goda di tutto il successo che merita.

Per l'uscita successiva passerà qualche mese. Il romanzo che abbiamo scelto per proseguire nella nostra avventura è Sun of Suns di Karl Schroeder. L'autore canadese è pressoché sconosciuto al pubblico italiano, che ha però potuto apprezzarne il talento e l'inventiva in quel paio di racconti usciti nelle raccolte del meglio dell'anno pubblicate su Urania negli ultimi mesi e, per chi ha avuto la fortuna di leggerlo, in un vecchio numero di Alia. Devo la scoperta di Karl Schroeder a Davide Mana, che ne ha esaltato le qualità in più di un post del suo Strategie Evolutive (fateci un salto se siete curiosi, non lo rimpiangerete!). Sun of Suns mi ha colpito per la capacità di unire in un cocktail esplosivo l'avventura più sfrenata con un lavoro di worldbuilding che ha pochi rivali per coerenza, originalità e inventiva.

Per dar seguito a questi primi titoli abbiamo parecchie idee, ma prima di esporle vorremmo avere qualche contratto in mano.
Oltre a proseguire sulla via maestra degli inediti non ci dispiacerebbe poter ristampare uno o due libri ormai introvabili, di quelli che fan gola a qualsiasi lettore (a me l'han fatta per anni). Stiamo pure valutando la possibilità di offrire qualche spazio alla fantascienza italiana, ma solo quando sarà chiaro che il nostro progetto si basa sulla qualità della scrittura e solo se ci troveremo a leggere un testo all'altezza degli standard che ci diamo nel valutare un romanzo straniero.
Poi certo, il futuro di Zona 42  dipenderà molto da come verranno accolti i primi volumi che presenteremo. Noi crediamo molto nel nostro progetto e -  non lo nascondiamo - contiamo moltissimo sul supporto dei lettori per sopravvivere e prosperare.
Seguiteci quindi, ne vedremo delle belle!

36 commenti:

  1. Un piano editoriale molto ambizioso, puntare sulla qualità della scrittura intendo. Qui oltre all'abilità degli scrittori sarà importante anche la qualità dei traduttori.
    Aspetto di vedere con impazienza il vostro primo libro in modo da sfoderare la mia carta di credito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E noi non vediamo l'ora di lanciarlo nel mondo, il nostro primo libro.

      ("Il nostro primo libro" è quasi emozionante! :-))

      Elimina
  2. Sun Of Suns! allora avete proprio deciso di farvi volere bene! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faremo di di tutto per accontentare gli appassionati! :-)

      Elimina
  3. Risposte
    1. Una richiesta di qualche mese fa ha fatto clic? :-)

      Elimina
    2. Iguana, aveva fatto clic fin da subito.
      Semplicemente ora posso associare una faccia al clic.

      Elimina
  4. Promette non bene, benissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E noi siamo proprio contenti di suscitare tanto entusiasmo!

      Elimina
  5. Un grandissimo in bocca la lupo per questa strepitosa iniziativa, se ne sentiva davvero il bisogno.
    Una domanda: visto che Gargoyle ha rinunciato a proseguirlo, avete in mente di pubblicare i romanzi mancanti della serie "Old's man War" di Scalzi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mai pubblicheremo Scalzi ci piacerebbe farlo a partire da Android's Dream. Ma non credo accadrà in tempi rapidi.

      Elimina
  6. si possono proporre titoli? magari l'integrale Abominevole di Dan Simmons, o Red or Dead di Peace ... :-) Non ho capito (forse mi è sfuggito dagli altri comunicati) se farete solo ebook o anche carta... Ultima domanda: servono traduttori? Complimentoni, intanto!
    Denise Bresci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I titoli si possono proporre, ma per quanto ci piacerebbe pubblicare un libro al mese per ora dobbiamo fare i conti con le nostre forze, per non fare il passo più lungo della gamba.
      (Peace è Peace, e a chi non piacerebbe pubblicarlo?)

      Elimina
  7. ah direi che non ci stanno né l'uno nell'altro, ho riletto meglio che si tratta cmq "solo" di fantascienza ;-) MA ben venga! ho visto anche che avevi già indicato sia la carta che il digitale... bene, non vedo l'ora di kindlearvi!
    Denise

    RispondiElimina
    Risposte
    1. …però, appunto, per ora pensiamo alla fantascienza. In futuro si vedrà!

      Elimina
  8. ehi, ma quando e soprattutto dove , esce?????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esce alla fine di marzo. Lo troverai sicuramente on-line, e in qualche libreria selezionata che non manchermo di segnalare.

      Elimina
  9. Io propongo, non si sa mai...
    LIVING ALONE di Stella Benson , ci potreste fare un pensierino?
    Lo indico perché un paio d'anni fa proprio su questo sito ne ho sentito parlare per la prima volta e da quel momento bramo di leggerlo in italiano!
    Per il resto ... Desolation Road sarà mioooooooo! :-)
    Il fatto che abbiate precisato che tenete molto alla buona qualità delle traduzioni per me è il massimo! Troppi libri sopratutto del genere fantascientifico tradotti da cani girano! Non vedo l'ora di legger in un italiano corretto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Living Alone lo pubblicherei subito, ma per ora abbiamo deciso di limitare il campo alla fantascienza. Ma non appena inaugureremo una collana dedicata al fantastico il romanzo di Stella Benson sarà uno dei primi titoli che proporremo. E questa la puoi considerare un'incauta promessa (a cui però credo molto!) :-)

      Elimina
    2. Allora felicemente attendo! :-)

      Elimina
  10. P.S. McDonald è uno degli autori preferiti da Hap ( serie di Hap e Leonard) di Lasndale! Come posso perdermi l'occasione di leggerlo in italiano !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai mica dirmi dove l'hai trovata 'sta chicca? che - accidenti! - me la devo esser persa!

      Elimina
    2. Non ci metto la mano sul fuoco perché non ho i libri sottomano , ma mi pare lo citi quando indagano (lui e Leonard) sulla scomparsa della ragazza nera di Hap ( è il Mambo degli orsi?) lo legge quando sono in quella roulotte sporchissima ....( spero di ricordar bene :-) e che invece non sia un altro autore! Hap ne cita parecchi! Lo nomina in più occasioni , anche una volta mentre è in un motel , ma in quale romanzo della serie non ricordo più ! ) So che io ero andata a cercarmi l'autore ma naturalmente non c'era praticamente nulla di lui tranne un mini romanzo per Delos ( che a proposito di traduzioni ..... non brilla! )
      Se non ho dato le indicazioni giuste la prossima volta che vado a casa mi riguardo tutta la serie finché non trovo le pagine giuste!!! :-) Poi ripasso e riferisco! :-)

      Elimina
    3. Sarà mica Ross Macdonald? O al più John D. MacDonald? :-)

      Elimina
    4. Purtroppo per noi (si fa per dire!) temo che X abbia ragione. Augusta, comunque se lo trovi informaci grazie!

      Elimina
    5. Ringrazio Augusta Verdiana, che manco sa chi sia McDonald ma non per questo si toglie il gusto di criticare il lavoro altrui.

      Elimina
  11. Questo non lo sapevo !
    Sapevo che Hap è un amante dei fumetti DC Comics ma non di McDonald

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hap è un gran lettore, e di sicuro apprezzerebbe anche il nostro, di McDonald! :-)

      Elimina
  12. Ho appena letto di questa grande e piacevole novità editoriale.. benvenuti e in bocca al lupo ! ;)
    Spero di non ripetere cose già richieste, ma vorrei sapere il prezzo del primo volume, la data prevista di pubblicazione e dove acquistarlo.
    Grazie e ancora benvenuti :)
    Max

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presenteremo Desolation Road alla fine del mese, dopodiche sarà possibile acquistarlo online e in qualche libreria selezionata.
      Il prezzo previsto per l'edizione cartacea sarà di € 15,90. Per l'edizione digitale prevediamo un prezzo inferiore ai sette euro.

      Elimina
  13. Magnifico e non dico altro. Segnalate qualche libreria di Roma se possibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magnifico è più che sufficiente :-)
      (Grazie!)
      Per le librerie ci stiamo attrezzando. Se volete segnalare i vostri librai di fiducia siete i benvenuti!

      Elimina
  14. Vi seguirò con grande attenzione ed acquisterò senz'altro il primo libro.
    Sarà possibile farlo richiedere dalla mia libreria direttamente a voi se lo chiedo loro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ceerto che sì!
      Ancora meglio possiamo contattare direttamente la libreria e vedere se sono interessati alle nostre proposte.
      A breve dovremmo attivare sito e mail di Zona 42, ma se vuoi puoi già passarci i riferimenti della libreria al mio indirizzo: iguanajo (at) gmail (punto) com

      Elimina
  15. Un grandissimo in bocca al lupo per il progetto, e un pizzico di ammirazione per l'incoscienza :-)
    Desolation road finirà sul mio kindle appena possibile.

    Non posso esimermi dal gioco degli autori... Kim Stanley Robinson rientra nei vostri piani?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La versione per kindle di Desolation Road è già disponibile sul nostro sito. Prima che appaia su amazon ci vorrà ancora qualche giorno.

      Apprezziamo molto Kim Stanley Robinson, ma sarà difficile vederlo a breve tra i nostri libri, un po' per la gestione scellerata del suo titolo più famoso, un po' per le dimensioni dei suoi romanzi successivi.

      Elimina